Plebiscito Europea del Turismo (1 fase) | "Conosciuti sconosciuti"

Regolamento del Concorso Turistico

Par. 1. Definizioni
1. Candidato. la località, struttura o regione turistica indicata dall’Organizzatore per la partecipazione al Concorso.
2. Premi e buoni turistici. Buoni turistici sono preparati per ogni Partecipante del Sondaggio, che ha votato correttamente dal punto di vista formale nella corrente edizione del Sondaggio. I premi vengono assegnati ai Partecipanti selezionati, che prenderanno parte al concorso.
3. Organizzatore del Concorso. L’Organizzatore del Concorso è un soggetto in possesso di tutti i diritti per svolgere il presente servizio e per registrare i voti dati al Concorso. Tutti i dati dell’Organizzatore del Concorso e l’indirizzo di corrispondenza sono disponibili nell’apposito paragrafo del presente Regolamento.
4. Concorso.Plebiscito Europea del Turismo
5. Regolamento. il regolamento ogni volta significa la presente lista delle regole di votazione al Concorso.
6. Registrazione. La registrazione è un processo della compilazione e dell’invio on-line del modulo e della memoriazzazione dei dati del Partecipante al Concorso.
7. Partecipante al Sondaggio. Il Partecipante del Sondaggio Europeo Turistico è l’utente di un indirizzo e-mail che ha superato con successo la procedura di registrazione. Il Partecipante al Sondaggio può essere solo la persona che soddisfa le condizioni d'uso di cui al presente Regolamento.
Par. 2. Condizioni di partecipazione al Sondaggio Turistico Europeo
1. I Partecipanti del Concorso possono essere esclusivamente le persone fisiche. Per partecipare al Concorso il Partecipante deve avere 18 anni compiuti e possiede una piena abitilità ai negozi giuridici.
2. Il Partecipante del Concorso rimane la persona fisica, che supera le condizioni di cui al punto 1, e che compila il modulo della registrazione.
3. Ogni partecipante al Concorso ha la possibilità di rifiutare la partecipazione del Concorso. A questa fine dovrebbe contattare via e-mail l’Ufficio Informazione del Concorso Turistico o utilizzare il modulo disponibile.
4. È vietato l’utilizzo del servizio dall’Utente, attraverso la registrazione con la dichiarazione dell’indirizzo e-mail, di cui è titolare un altro utente.
5. L’Organizzatore del Concorso si riserva il diritto di annullare il voto dato da parte del Partecipante del Concorso, nel caso in cui suppone che la votazione poteva svolgersi nel modo non conforme alle regole del Presente Regolamento.
6. Ogni Utente ha diritto di votare una volta sola.
Par. 3. Concorso finale Turistico
1. ORGANIZZATORE DEL CONCORSO
1.1 Il concorso „Turistico” è organizzato da TLG Travel Group LLC con sede in 108 West 13th, 19801 Wilmington, DE, Stati Uniti, di seguito nel regolamento denominata Organizzatore.
2. REGOLE PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO
2.1 Il presente Concorso, nè alcuno di suoi elementi costituiscono un gioco d'azzardo ai sensi della legge applicabile.
2.2 Il Concorso è organizzato sui principi determinati dal presente regolamento (di seguito denominato: „Regolamento”) e in conformità con alle leggi vigenti.
2.3 Il Regolamento del Concorso è disponibile sul sito www.turistico-europe.org e presso la sede dell’Organizzatore.
2.4 Il concorso Turistico è aperto a tutte le persone che dopo aver partecipato alla votazione al Sondaggio Turistico, hanno ritirato i Buoni turistici e hanno fatto con essi un viaggio in un albergi selezionato.
2.5 Il partecipante del Concorso può essere ogni persona fisica, adulta, con piena capacità giuridica.
2.6 Al Concorso non possono partecipare i dipendenti e loro familiari, o famiglie delle persone cooperanti con l’Organizzatore.
2.7 Per partecipare al Concorso il partecipante deve dare una voce valida nel Sondaggio Turistico e ritirare i Buoni turistici.
2.8 Il compito del concorso consiste nell’invio all’indirizzo e-mail disponibile nel menu „CONCORSO” la raccomandazione di un albergo, in cui è stata realizzata una vacanza con il Buono Turistico.
2.9 La raccomandazione spedita deve includere il nome dell’albergo, la regione e il paese dov’è situato, ed inoltre un commento con le motivazioni della raccomandazione del soggiorno in questo albergo.
2.10 Inoltre, il partecipante al concorso è obbligato ad allegare alla raccomandazione i propri dati, quali: nome, cognome, indirizzo per contatto e il numero del buono, con il quale ha visitato l’albergo raccomandato. Questo numero è un codice EAN di 13 cifre situato direttamente sotto il codice a barre sul buono di viaggio.
2.11 Le raccomandazioni spedite, non aventi i dati completi, saranno rigettate dal concorso.
2.12 La partecipazione al concorso, in conformità alle disposizioni del presente Regolamento, equivale alla dichiarazione presentata dal partecipante sull'accettazione del presente Regolamento.
2.13 Il fondatore dei premi nel Concorso è l’Organizzatore.
3. INFORMATIVA SULLA PRIVACY
3.1 La partecipazione al concorso equivale all'autorizzazione ad utilizzare i dati personali del partecipante.
3.2 L’organizzatore del concorso informa i partecipanti al concorso, che i dati personali saranno conservati e trattati in base al consenso espresso volontariamente dal partecipante al concorso, presso la sede dell’Organizzatore, esclusivamente in connessione con l'attuazione delle disposizioni del presente Regolamento e per l’invio ai partecipanti di materiale pubblicitario, informazioni sui prossimi concorsi e sondaggi organizzati dall'Organizzatore del concorso. Ciascuno dei partecipanti ha il diritto di verificare i propri dati e di correggerli.
3.3 La partecipazione al concorso è condizionata alla presentazione di veri dati personali: nome, cognome, domicilio, indirizzo e-mail del Partecipante, mentre per consegnare i premi da parte dell’Organizzatore, in più il numero di telefono per contatto, i dati che consentono identificare l'identità del Partecipante e il numero del conto bancario in caso di ricevimento del premio in denaro.
3.4 Il conferimento dei dati personali è facoltativo, tuttavia, se il Partecipante si rifiuta di fornire i dati o si rifiuta di acconsentire al trattamento dei dati personali ai fini della conduzione di questo concorso, le raccomandazioni spedite saranno consederate come anonime, il che impedisce all’Organizzatore di considerarli nel corso dello svolgimento del Concorso.
3.5 Il conferimento di dati falsi, incompleti, o addirittura la mancata presentazione di essi, ed inoltre il mancato consenso al trattamento di essi causa l’esclusione dal concorso.
4. DURATA DEL CONCORSO
4.1 Il concorso durerà fino al 31.12.2016
4.2 L’esito del concorso si avrà entro il 15.01.2017.
5. REGOLE DI SELEZIONE DEI VINCITORI.
5.1 Tra i Partecipanti saranno selezionati 22 Vincitori del concorso, i quali saranno selezionati dalla Commissione del Concorso.
5.2 I Vincitori saranno determinati dalla Commissione del Concorso nominata dall’Organizzatore. La Commissione sarà composta da minimo 3 persone. La Commissione sceglierà le raccomandazioni più interessanti valutandole sotto l’aspetto linguistico, della qualità sostanziale degli argomenti utilizzati e la credibilità della raccomandazione stessa.
5.3 La Commissione del Concorso redigerà un verbale di andamento della selezione dei vincitori, che sarà disponibile presso la sede dell’Organizzatore.
5.4 La lista dei vincitori sarà annunciata entro il 15.01.2017 e sarà disponibile sul sito del concorso: www.turistico-europe.org
6. PREMI
6.1 I vincitori, dopo aver soddisfatto le condizioni di cui in questa parte del Regolamento, ricevono Premi:
  • Il primo premio è una videocamera GoPro.
  • Il partecipante del 2 posto riceverà una fotocamera Nikon
  • I partecipanti da 3 a 22 luoghi ricevono un Buono (assegni Eurorest) ciascuno per 7 giorni di soggiorno in un albergo.
6.2 Il Partecipante è tenuto a presentare tutti i dati necessari per la cerimonia di premiazione, questi indicati nel Regolamento.
6.3 Il Vincitore del concorso è obbligato ad adempiere le formalità fiscali per conto proprio in connessione ai vantaggi subiti sui principi stabiliti dalla legge del suo luogo di residenza.
6.4 I premi del concorso saranno disponibili solo sotto la forma determinata dal presente Regolamento, senza la possibilità di pagamento equivalente al Vincitore in contanti o della sostituzione del premio per un altro premio materiale. In caso della mancata disponibilità sul mercato dei modelli stabiliti nel Regolamento al momento della cerimonia di premiazione, l’Organizzatore si riserva la possibilità di sostituire il premio materiale con un altro premio analogo o di parametri tecnici simili.
6.5 In caso di violazione del Regolamento, l’Organizzatore si riserva il diritto di concedere premi a un altro partecipante presente nella classifica del Concorso alla posizione successiva.
6.6 L’Organizzatore non si assuma la responsabilità di difetti dei premii risultanti da colpa del produttore.
6.7 Il mancato contatto da parte del Vincitore entro 10 giorni dal momento del ricevimento dell’informazione o dalla pubblicazione dell’esito del Concorso, esonera gli Organizzatori dall’obbligo della consegna del premio. L’Organizzatore è esonerato dall’obbligo di consegna del premio in caso di:
  • i tentativi dell’Organizzatore di contattare il Vincitore risulteranno falliti o quando il Vincitore non contatterà l’Organizzatore entro 7 giorni lavorativi dal momento della comunicazione degli esiti del Concorso, oppure entro il sopraddetto termine non confermerà (non saprà) il fatto della partecipazione al concorso;
  • I dati personali del Vincitore presentati nella domanda – nome, cognome e indirizzo non saranno conformi a quelli presenti nel suo documento d’identità;
  • il Vincitore rifiuta di fornire i dati necessari per la liquidazione dell’imposta sul reddito sul valore del premio in caso di premi il cui valore supera il valore specificato nell’art. legge 1 punto 68) della legge del 26 luglio 1991 sull’imposta del reddito di persone fisiche o rifiuta di pagare l’importo dell’imposta.
7. RECLAMI
7.1 Tutti i reclami riguardanti il Concorso, i Partecipanti devono presentarli per iscritto entro e non oltre 14 giorni dalla pubblicazione, sul sito www.turistico-europe.org della lista dei Vincitori del Concorso al seguente indirizzo: TLG Travel Group LLC, skr. poczt. n° 2868, 50-458 Wrocław 52, Polonia con la nota „Concorso Turistico – reclamo”.
7.2 La presentazione della denuncia deve comprendere almeno: nome, cognome, indirizzo preciso del Partecipante e il motivo del reclamo.
7.3 La Commissione del Concorso esaminerà i reclami dei Partecipanti sulla base del presente Regolamento, che costituisce l’unica lista delle regole, nell’ambito e delle condizioni dello svolgimento del Concorso.
7.4 I reclami saranno esaminati entro 14 giorni dalla data del ricevimento di essi. Le persone che hanno effettuato la denuncia saranno informate sull’esito del procedimento di reclamo nella forma scritta.
7.5 La decisione della Commissione del Concorso a proposito del reclamo è definitiva.
7.6 Dopo l’esaurimento della procedura di reclamo, al partecipante spetta il diritto di rivendicare le questioni non considerate dalla corte generale.
7.7 Il Vincitore del Concorso non ha diritto di vantare dall’Organizzatore la consegna del premio, se dalla data di cui al punto 4.2 del regolamento sono passati 60 giorni e il Vincitore non ha ritirato il premio nel termine stabilito per motivi non dovuti dall’Organizzatore. Dopo tale termine il premio scade in favore dell’Organizzatore.
8. DISPOSIZIONI FINALI
8.1 Il Regolamento del Concorso è pubblicato sul sito www.turistico-europe.org
8.2 I Partecipanti non hanno diritto di trasferire il diritto di ricevere i premi a terzi.
8.3 L’Organizzatore si adopera per garantire ai partecipanti del concorso il servizio efficiente ed esecuito con la massima deligenza, tuttavia si riserva, che non ha influenza sulla correttezza e tempestività della consegna dal servizio postale e spedizioni tramite corriere delle spedizioni inviate in nome dell'Organizzatore in relazione allo svolgimento del Concorso.
8.4 In caso di cambiamento dell’indirizzo di residenza, il partecipante al Concorso è tenuto a comunicare immediatamente tale fatto, pena di togliere la responsabilità dell’Organizzatore degli effetti della mancata consegna di corrispondenza relativa alla realizzazione del presente Regolamento, compreso il tentativo della consegna del premio.
8.5 L’Organizzatore si riserva il diritto di apportare modifiche alle disposizioni del Regolamento per motivi gravi in qualsiasi momento, con 5 giorni di anticipo pubblicando le informazioni delle modifiche sul sito www.turistico-europe.org, ed inoltre ha il diritto di sospendere, interrompere, prolungare o annullare il Concorso senza indicarne i motivi, salvo il rispetto dei diritti acquisiti dei partecipanti al Concorso, della durata del Concorso, o in caso delle modifiche nel Regolamento prima della modifica apportata.
Par. 4. Consegna e pagamenti riferiti al Buono per il Viaggio per penottamenti gartuiti
1. Il Buono per il Viaggio che autorizza all’alloggio gratuito viene fornito al Partecipante del Concorso via posta all’indirizzo indicato dal Partecipante nel modulo d’indirizzo.
2. L’Organizzatore del Concorso fa il tutto per far ottenere il più presto possibile al Partecipante del Concorso il Buono per il viaggio. Per il fatto che l’Organizzatore del Concorso consegna il Buono ai partecipanti del Concorso tramite gli operatori postali esterni, il tempo della consegna del Buono dipende dalle procedure dell’operatore postale. Il tempo massimo per la consegna del Buono non deve superare i 30 giorni dalla data della compilazione corretta del modulo d’indirizzo da parte del Partecipante del Concorso.
3. L’Organizzatore si impegna ad assegnare il buono per il Viaggio al Partecipante del Concorso a condizione dellla sua votazione ufficialmente valida. L’assegnazione della sorpresa in forma di Buono significa, che il ritiro di esso è possibile da una persona autorizzata previo la regolarizzazione della spesa di consegna.
4. Il valore delle spese per la consegna per la fornitura del Buono per il viaggio che autorizza all’alloggio gratuito, dipende dalla forma di pagamento compiuto. Il pagamento comprende il costo totale della consegna e costituisce l’unica e definitiva somma da pagare che copre l’emmissione e la fornitura del Buono per il Viaggio, che viene presa dal Partecipante del concorso. Il Partecipante del Concorso sceglie da solo una modalità preferita di pagamento.
5. L’Organizzatore del Progetto si riserva il diritto di variare in futuro il valore del pagamento.
Par. 5. Reclami, rinunce del ritiro del Buono e altri diritti dei Partecipanti del Concorso.
1. Se la spedizione dell’Organizzatore del Concorso non comprende il Buono o risulta essere danneggiato, il Partecipante del Concorso è impegnato a rimandare la consegna ricevuta all’indirizzo per la corrisponenza dell’Organizzatore del Concorso. Il costo della rispedizione fatta all’Organizzatore del Concorso verrà rimborsato al partecipante del Concorso.
2. In caso di altre obiezioni del Partecipante al Sondaggio riguardanti il Buono ricevuto, esso può presentare un reclamo scritto all'indirizzo dell’Organizzatore del Sondaggio o all’indirizzo e-mail fornito sul sito web del Sondaggio Europeo Turistico o attraverso modulo di contatto presente sul sito web.
3. Il reclamo del Partecipante al Concorso è sottoposto al riconoscimento entro sette giorni dalla data del ricevimento da parte dell’Organizzatore del Concorso della spedizione con il Buono questionato, della lettera comprendente il reclamo stesso.
4. Nel caso in cui il reclamo è stato accettato, l’Organizzatore del Concorso manda al Partecipante un altro Buono e se questo non fosse possibile, rimborserà al Partecipante del Concorso la somma pagata per la preparazione della spedizione per il Partecipante.
5. Il Partecipante, che ha compilato il modulo dell'indirizzo sul sito del Concorso, entro quattordici giorni dalla data del ricevimento del Buono, può rinunciare inviando la relativa dichiarazione scritta all’indirizzo di corrispondenza dell’Organizzatore del Concorso. Per mantenere il termine di quattordici giorni è sufficiente presentare la dichiarazione prima della scadenza di questo termine.
6. Nel caso della rinuncia del Buono dopo il ritiro di esso da parte del Partecipante al Concorso, o dopo la spedizione di esso al Partecipante al Concorso dall’Organizzatore del Concorso, il Partecipante è impegnato a rinviarlo a spese proprie all’indirizzo di corrispondenza dell’Organizzatore del Concorso, entro il termine di quattordici giorni dal ritiro della spedizione comprendente il Buono. Il costo del rimborso del Buono non è rimborsabile.
7. Se il Partecipante al Concorso che rinuncia al Buono, in base alle regole definite del presente paragrafo, ha pagato l’intero o una parte del pagamento riguardante la preparazione della spedizione con il Buono, i soldi verranno a lui rimborsati immediatamente dopo il ricevimento da parte dell’Organizzatore del Concorso della spedizione comprendente il Buono rifiutato dal parteciapnte del Concorso. La scelta della forma in cui verranno rimborsati i soldi al Partecipante del Concorso spetta solo all’Organizzatore del Concorso.
Par. 6. Edizioni del Concorso
1. Il Concorso si svolge in tre edizioni.
2. La prima edizione del Sondaggio è l’edizione nazionale. In relativi paesi dell'Unione Europea i Partecipanti al Sondaggio votano per i candidati selezionati per partecipare al Sondagio da pate dell’Organizzatore.
3. La seconda edizione del Concorso è una edizione paneuropea – semifinale. Nel semi-finale i Partecipanti al Sondaggio votano per 6 luoghi, che nelle edizioni nazionali hanno ricevuto il maggior numero di voti.
4. Terza edizione – finale. L’edizione finale è una edizione paneuropea. Ai Partecipanti del Sondaggio di tutti i paesi che partecipano al Concorso sono stati presentati 3 candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti nell'edizione semifinale.
5. L’Organizzatore si riserva il diritto delle modifiche delle condizioni della votazione in tutte o le singole edizioni. Le variazioni saranno considerate al regolamento pubblicato sul sito internet che consente la votazione nella presente edizione del Concorso.
6. L’Organizzatore si riserva il diritto dell’organizzazione di edizioni complemetari o edizioni speciali del Concorso.
7. L’Organizzatore si riserva il diritto della rinuncia della gestione del Concorso in ogni fase del Concorso. In caso di rinuncia i Partecipanti del Concorso che hanno superato i requisiti formali della votazione e della dichiarazione del ritiro del Buono, lo riceveranno alle condizioni conformi al corrente Regolamento.
Par. 7. Regole per la compilazione e utilizzo dei Buoni Turistici negli alberghi
Buono di Viaggio Turistico
1. L’Organizzatore del Concorso si riserva il diritto alla libera scelta del fornitore dei Buoni per il Viaggio. Nella presente edizione i Buoni per l’alloggio gratuito sono gli assegni alberghieri Eurorest.
2. Il Buono Turistico è un documento personale, che autorizza al massimo due persone, ad utilizzare i pernottamenti gratuiti o un vitto e alloggio scontati presso le Strutture presenti nel Catalogo degli Alberghi.
3. Il numero massimo di pernottamenti gratuiti o di giorni di vitto e alloggio scontati, ai quali autorizza il Buono Turistico, è riportato sull’assegno nel campo “Numero di pernottamenti”.
4. I Buoni Turistici possono essere combinati, per cui è possibile prolungare il soggiorno.
5. Il Buono Turistico è valido dal momento della sua emissione fino alla data stampata sull’assegno nel campo „Scadenza”, che non può essere prorogata. Il soggiorno presso la Struttura deve terminare entro e non oltre la scadenza dell’assegno alberghiero.
6. Il titolare del Buono Turistico, di seguito chiamato il Consumatore, è autorizzato ad utilizzare il Buono una volta sola e solo in una struttura selezionata personalmente dal Consumatore.
7. Il Buono Turistico è munito di un ornamento di protezione metallico e comprende i seguenti campi compilati dal computer: Numero dell’assegno, Scadenza, Numero di pernottamenti. Il Consumatore compila personalmente, con la penna in stampatello i seguenti campi: Nome e Cognome, Indirizzo. Inoltre, è obbligato a firmare l’assegno nel campo “Firma del titolare dell'assegno”.
8. Il Buono Turistico non è valido dopo la scadenza della data di validità, se risulta daneggiato in modo tale, che non è più possibile stabilire la sua credibilità, fosse compilato dal Consumatore nel modo non conforme alle regole stabilite al punto 7, o il Consumatore non lo abbia firmato nel campo “ Firma del titolare di assegno”.
9. In caso di smarrimento o distruzione del Buono da parte del Consumatore, non sono previsti duplicati. Per il Buono non utilizzato dal Consumatore non spetta alcun tipo di rimborso.
Catalogo degli Alberghi
10. Il Catalogo degli Alberghi comprende una lista di tutte le Strutture, che sono impegnate nell’assistenza dei Consumatori, tale lista è disponibile all’indirizzo internet https://www.eurorest-hotels.com e comprende tra l’altro le seguenti informazioni su ogni Struttura:
10.1 Periodi in cui la Struttura ospita i Consumatori;
10.2 Il numero giornaliero e il tipo di pasti serviti al Consumatore da parte della Struttura;
10.3 Il valore delle tariffe valide per Consumatori presso la Struttura:
10.3.1 Per le Strutture che offrono i pernottamenti gratuiti, sono le tariffe obbligatorie del vitto, le quali costituiscono le tariffe giornaliere per una persona adulta e comprendono i pasti dichiarati dalla Struttura insieme al servizio alberghiero standard;
10.3.2 Per le Strutture che offrono un soggiorno scontato con il vitto, sono le tariffe giornaliere, le quali costituiscono la tariffa per una persona adulta compreso lo sconto previsto, che comprende l’alloggio, i pasti dichiarati dalla Struttura e il servizio alberghiero standard.
Diritti e obblighi delle Strutture
11. Le Strutture s’impegnano a ospitare i Consumatori alle condizioni del presente Regolamento.
12. Le Strutture garantiscono ai Consumatori un minimo di 2 pasti al giorno, per tutto il periodo del soggiorno.
13. Nel caso della mancanza di posti disponibili entro il termine proposto dal Consumatore, anche se rientra entro il termine indicato dalla Struttura, dell’accettazione dei Consumatori, le Strutture hanno diritto di rifiutare l’accettazione della prenotazione.
14. Le Strutture possono rifiutare l’assistenza al Consumatore o disdirla con effetto immediato, se il Consumatore non si è adeguato alle regole stabilite nel presente Regolamento o se viola il regolamento valido presso la Struttura.
Diritti e obblighi del Consumatore
15. Il Consumatore, prima dell’arrivo alla Struttura, è obbligato a contattare direttamente e autonomamente la Struttura selezionata, di effettuare la prenotazione e confermare la validità delle tariffe valide per i Consumatori presso la Struttura.
16. Il Consumatore s’impegna a selezionare autonomamente il termine e stabilire la durata del soggiorno presso la Struttura, e inoltre a comunicare queste informazioni al personale della Struttura all’atto della prenotazione.
17. La condizione per svolgere il servizio al Consumatore da parte della Struttura, è il pagamento da parte del Consumatore delle tariffe valide nella Struttura entro il periodo del soggiorno del Consumatore. Le tariffe devono essere pagate in anticipo, nel numero corrispondente ai pernottamenti pianificati per ogni persona adulta. Le tariffe sono disponibili nell’offerta della Struttura del Catalogo degli Alberghi.
18. Il Consumatore è impegnato a organizzare per conto e spese proprie, il trasporto per l’arrivo e del ritorno dalla Struttura.
19. Il Consumatore che utilizza i servizi supplementari a pagamento offerti dalla Struttura, tipo: impianti sportivi, telefono, letto addizionale, parcheggio, ecc, è impegnato a pagare tali servizi secondo il listino dei prezzi in vigore presso la Struttura, entro i termini conformi al regolamento della Struttura o stabiliti individualmente con la Struttura.
Par. 8. L'organizzatore del Sondaggio Europeo Turistico e la sua responsabilità
1. L’Organizzatore del Sondaggio Europeo Turistico è TLG Travel Group LLC con sede a Wilmington, 19801 DE, 108 West 13th Street, USA.
2. Tutta la corrispondenza all’Organizzatore del Concorso e i reclami, possono essere indirizzati al seguente indirizzo: TLG Travel Group LLC, Skr. poczt. 2868, 50-458 Wrocław 52, Wrocław, Polonia.
3. Ai sensi della legge italiana, l’Organizzatore del Concorso non costituisce l’organizzatore nè il mediatore turistico.
4. L’Organizzatore del Concorso non si assume alcuna responsabilità dell’utilizzo dei premi compresa la realizzazione del Buono per il Viaggio Turistico da parte del Partecipante in albergo o in altra struttura.
5. L’Organizzatore del Concorso in nessun modo fa da Mediatore nella prenotazione del soggiorno del proprietario del buono in un albergo o struttura da esso scelto.
6. L’Organizzatore del Concorso ha il diritto di apportare modifiche al presente Regolamento. Il regolamento valido è disponibile sempre sul sito internet del Concorso.
Par. 9. Votazione
1. La votazione effettuata da un Partecipante del Concorso è valida, se il Partecipante del Concorso sceglierà attraverso i subsiti del Concorso i candidati delle singole categorie e confermerà la scua scelta. La condizione della partecipazione al Concorso è l’accettazione del presente Regolamento.
2. Nella votazione può partecipare un numero determinato dei Partecipanto del Concorso. Nella prima edizione per ogni paese, in cui si svolge la votazione, se è il numero di 50000 di Partecipanti.
3. L’Organizzatore si riserva il diritto di ridurre o aumentare il numero dei Partecipanti del Concorso.
4. Il Concorso comprende i paesi selezionati della Comunità Europea.
5. I termini dell’inaugurazione e della chiusura delle singole edizioni, vengono stabilite dall’Organizzatore. L’informazione sui termini puo essere pubblicata sui siti dedicati alle singole edizioni del Concorso.
© Copyright by Turistico 2018